I tipi di dati in SQL

I tipi di dati in SQL sono fondamentali per definire la natura delle informazioni che verranno memorizzate in un database relazionale. Scegliere i tipi di dati appropriati per le colonne delle tabelle è essenziale per garantire l'efficienza, l'integrità e la precisione dei dati.

In questa pagina, esploreremo i vari tipi di dati disponibili in SQL, le loro caratteristiche e le best practices per utilizzarli.

Cosa sono i tipi di dati in SQL?

I tipi di dati in SQL specificano il tipo di valori che una colonna in una tabella può contenere. Essi definiscono il formato e la natura dei dati, come numeri interi, stringhe di testo, date e orari, e altro ancora.

Tipi di dati numerici

Il tipo INT (integer) viene utilizzato per memorizzare numeri interi. È uno dei tipi di dati più comuni e può avere varianti come TINYINT, SMALLINT, MEDIUMINT e BIGINT, che differiscono per la quantità di memoria utilizzata e il range di valori supportati.

CREATE TABLE prodotti (     id INT PRIMARY KEY,     prezzo INT );

I tipi FLOAT e DOUBLE vengono utilizzati per memorizzare numeri in virgola mobile. Sono ideali per dati che richiedono una precisione decimale, come i valori scientifici o i prezzi con decimali.

CREATE TABLE prodotti (     id INT PRIMARY KEY,     peso FLOAT );

Il tipo DECIMAL (o NUMERIC) è utilizzato per memorizzare numeri con precisione decimale esatta, specificando il numero totale di cifre e il numero di cifre decimali. È ideale per valori finanziari.

CREATE TABLE conti (     id INT PRIMARY KEY,     saldo DECIMAL(10, 2) );

Tipi di dati per il testo

I tipi CHAR e VARCHAR vengono utilizzati per memorizzare stringhe di testo. CHAR è a lunghezza fissa, mentre VARCHAR è a lunghezza variabile, il che lo rende più efficiente per stringhe di lunghezza variabile.

CREATE TABLE utenti (     id INT PRIMARY KEY,     nome VARCHAR(50) );

Il tipo TEXT viene utilizzato per memorizzare grandi quantità di testo. È ideale per campi di descrizione, commenti o articoli.

CREATE TABLE articoli (     id INT PRIMARY KEY,     contenuto TEXT );

Tipi di dati per date e orari

Il tipo DATE memorizza una data nel formato YYYY-MM-DD. È ideale per campi che richiedono solo la data senza l'ora.

CREATE TABLE eventi (     id INT PRIMARY KEY,     data DATE );

Il tipo TIME memorizza un'ora nel formato HH:MM:SS. È utilizzato per campi che richiedono solo l'ora senza la data.

CREATE TABLE turni (     id INT PRIMARY KEY,     ora_inizio TIME );

I tipi DATETIME e TIMESTAMP memorizzano sia la data che l'ora. TIMESTAMP è influenzato dal fuso orario e cambia automaticamente con l'orario di sistema, mentre DATETIME è statico.

CREATE TABLE ordini (     id INT PRIMARY KEY,     data_ordine DATETIME );

Tipi di dati booleani

Il tipo BOOLEAN viene utilizzato per memorizzare valori booleani, che possono essere TRUE o FALSE. In molti sistemi di database, BOOLEAN è un alias per TINYINT.

CREATE TABLE utenti (     id INT PRIMARY KEY,     attivo BOOLEAN );

Tipi di dati binari

Il tipo BLOB (Binary Large Object) viene utilizzato per memorizzare dati binari di grandi dimensioni, come immagini, video o file binari.

CREATE TABLE immagini (     id INT PRIMARY KEY,     foto BLOB );

Conclusione

I tipi di dati in SQL sono fondamentali per la gestione efficace dei dati in un database relazionale. Comprendere i vari tipi di dati disponibili e utilizzare le best practices per selezionarli correttamente è essenziale per ottimizzare le prestazioni, l'integrità e la scalabilità del database.